Come controllare il saldo della PostePay: guida passo passo

In tanti oggi hanno appena fatto una carta ricaricabile alle Poste, e si domandano quale sia la procedura completa da seguire per poter controllare il saldo della PostePay. Andiamo dunque a vedere gli step da seguire per poter verificare in tutta facilità sia il credito presente all’interno della carta che i movimenti fatti.



Verificare il saldo della PostePay

E’ possibile visualizzare il saldo presente all’interno della propria PostePay in diversi modi. Prima di tutto è possibile andare in un qualunque ufficio postale, e chiederlo direttamente all’addetto che controlli il saldo disponibile nella carta, ricordando di avere a portata di mano il codice fiscale e carta di identità. Tuttavia, anche se ci troviamo di fronte ad una soluzione efficace e sicura non è certamente fra le più veloci.

Altra alternativa valida, è quella di verificare il credito della carta PostePay andando presso qualsiasi sportello Postamat. Si deve inserire la carta, digitare il PIN segreto e scorrendo tra le diverse voci del menù bisogna cliccare sulla dicitura informative. A questo punto, appariranno in automatico tre diverse possibilità, ovvero: visualizzazione dei massimali di ricarica, la lista di tutti i movimenti effettuati ed il saldo contabile. Si potrà quindi scegliere di verificare solo il credito a disposizione sulla carta PostePay e i movimenti effettuati, o anche stamparli sull’apposito tagliandino.

Saldo PostePay dal sito Poste.it

La modalità più facile di tutte per controllare il saldo a disposizione sulla PostePay, in conclusione, è quella via Internet. Ci si deve collegare semplicemente ai siti di Poste Italiane postepay.it o poste.it e fare accesso nella propria Area Personale inserendo correttamente sia il proprio username che la propria password – ovviamente bisogna avere le credenziali acquisite in fase di registrazione al servizio -.

Saldo della PostePay

In conclusione, se si va nella sezione Myposte si trova la voce Postepay, arrivati a questo punto si fa clic su accedi: in mezzo alla pagina apparirà immediatamente il saldo disponibile, e più sotto la lista movimenti completa.



Con l’App Postepay si verifica saldo e movimenti

Altra soluzione comoda per visualizzare il saldo PostPay è scaricare l’app PostPay per il proprio tablet o telefono. Una volta avviata l’app si devono inserire correttamente le credenziali di accesso e si potrà subito vedere qual’è il saldo disponibile.

Articolo di Flavia Contana

Avatar
Flavia scrive di lavoro ed economia, appassionata di sport, collabora attivamente con la redazione di numeridiassistenza da diverso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *