Come effettuare una ricarica telefonica online o al tabacchino

In questo articolo vedremo com’è possibile effettuare una ricarica telefonica tramite le varie applicazioni di telefonia come: Tim, WINDTRE, Vodafone e Iliad.

Inoltre vedremo anche come si può ricaricare uno smartphone con l’app Satispay e come si possono fare delle ricariche online, tramite i siti web dedicati.

Effettuare una ricarica telefonica online o al tabacchino

Molto spesso capita che il nostro telefono è privo di credito, per questo possiamo effettuare una ricarica telefonica direttamente online.

Ricarica telefonica

Le ricariche online sono molto comode e rapide. Per poterle effettuare bisogna possedere una carta di credito, una carta prepagata o un sistema di pagamento elettronico tipo PayPal, inoltre potrete effettuare la ricarica da smartphone, tablet o anche direttamente del pc andando sul sito del vostro operatore telefonico o scaricando l’applicazione.

Se effettuate la ricarica dal sito, non dovrete registrarvi per forza, dovrete solo scrivere il vostro numero di telefono nell’area “ricarica online”. Poi dovrete confermare il vostro numero ed infine scegliere l’importo della ricarica e alla fine potrete decidere come pagare.

Le ricariche si possono effettuare anche fisicamente, vi basterà recarvi dal tabacchino più vicino a voi, dire qual è il vostro operatore telefonico e il vostro numero di telefono. Dopo verificate che il numero sia corretto e sceglierete l’importo.

Alla fine il tabaccaio vi darà uno scontrino e riceverete un SMS sul vostro smartphone, con scritto che la vostra ricarica è andata a buon fine.

Come effettuare una ricarica TIM

Se il vostro operatore telefonico è TIM, potrete effettuare le vostre ricariche sia da un tabaccaio, che online.

Per ricaricare online ci sono due modalità. La prima è quella di scaricare l’app MyTIM, basta registrarsi e cliccare su “ricarica“, si trova in basso a sinistra. Dopodiché potrete scrivere il numero di telefono, poi dovrete scegliere l’importo e alla fine effettuerete il pagamento.

Ricarica telefonica TIM

La seconda modalità è quella di effettuare la ricarica tramite il sito. Vi basterà scrivere il numero di telefono da caricare, scegliere l’importo che varia dai 4 ai 50 euro e alla fine dovrete selezionare se effettuare il pagamento con Paypal o con la carta di credito.

Ricaricare un telefono WINDTRE

Con WINDTRE è possibile ricaricare il proprio telefono anche da smartphone, per farlo, serve scaricare l’applicazione WINDTRE ed effettuare il login. Dopo potrete fare la vostra ricarica in maniera veloce e sicura.

Ricarica telefonica WindTre

Vi servirà scrivere il vostro numero (ripetere per confermare l’esattezza), scegliere l’importo ed il metodo di pagamento, dopo aver saldato con carta o Paypal la ricarica sarà effettuata.

In alternativa, se non volete registrarvi, potete ricaricare con WINDTRE tramite la loro pagina web. Potrete procedere come per l’applicazione: inserite il vostro numero, scegliete l’importo che varia tra i 5 ed i 100 euro e alla fine potrete pagare.

Come ricaricare un cellulare Vodafone

Se il vostro operatore è Vodafone e dovete effettuare una ricarica telefonica, ma non volete recarvi dal tabaccaio potrete effettuarla tramite il loro sito ufficiale.

Ricarica telefonica Vodafone

Potete ricaricare, anche con Vodafone, tramite la loro applicazione: My Vodafone. Effettuare la ricarica è semplice, dovrete solo scegliere l’importo che è tra 5 e 100 euro, digitare il numero da ricaricare ed effettuare il pagamento.

Ricarica ILIAD

Per effettuare ricariche con Iliad, potrete semplicemente recarvi in tabaccheria o sul loro sito ufficiale. Poi dovrete andare alla fine della pagina e cliccare la voce “ricarica”. Una volta fatto ciò potrete scrivere e poi confermare il numero da ricaricare, selezionare l’importo che va dai 5 ai 50 euro e alla fine potrete procedere al pagamento.

Ricaricare con Satispay

Con Satispay ricaricare il vostro smartphone è diventato velocissimo. Satispay è un applicazione che permette di effettuare ricariche telefoniche.

Gli operatori presenti su satispay sono:

  • Tim
  • WINDTRE
  • LycaMobile
  • DigiMobile
  • 1Mobile
  • Fastweb
  • Coop Voce
  • Poste Mobile
  • Tiscali

Satispay permette di ricaricare qualsiasi dispositivo. Dovrete soltanto scaricare l’app, andare su “servizi” > “ricariche”. Poi dovrete selezionare il vostro operatore, l’importo, il metodo di pagamento e alla fine vi arriverà un messaggio. Quest’ultimo è la conferma che la ricarica è avvenuta correttamente.

 

Segui tutte le news su Numeri di assistenza

Seguici su Facebook

 

Articolo di Martina Stella

Laureata in informatica è appassionata del mondo web. Martina scrive principalmente news su tecnologia ed internet, ma anche su temi come il lavoro a cui tiene molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *