Come usare WhatsApp senza cellulare: App Web su PC e WhatsApp su Tablet senza Sim

In tanti ad oggi si chiedono se sia possibile o meno utilizzare Whatsapp senza telefono. Cercare di usare la popolare app di messaggistica istantanea senza telefono, grazie agli ultimi aggiornamenti ed alla sua tecnologia, è possibile. Ecco come riuscirci.



Come usare WhatsApp senza telefono

Per utilizzare Whatsapp senza l’ausilio del proprio smartphone basta fare affidamento a Whatsapp Web, un trucco efficacissimo molto apprezzato e sempre più utilizzato da una miriade di persone. La versione Internet della nota app di messaggistica istantanea è disponibile anche nella versione web da computer, da usare direttamente via Internet utilizzando comodamente il proprio browser.

Unica pecca è che per fare tutto questo bisogna tassativamente avere il telefono a portata di mano, con ovviamente Whatsapp installato e funzionante al 100%.

WhatsApp da Pc

Come sicuramente la maggior parte di voi ben sanno, per poter usare Whatsapp bisogna obbligatoriamente autenticarsi attraverso l’apposito QR Code, da dover inquadrare in maniera corretta utilizzando l’applicazione presente nel proprio telefono. Una volta fatta tale procedura il display si va a sdoppiare fino a vedere in live ogni conversazione sia tramite il dispositivo via App che via Internet dal proprio PC.

Whatsapp Web

Vediamo allora come usare WhatsApp senza telefono direttamente sul Pc:

  1. Aprire il browser Chrome
  2. andare sulla pagina di WhatsApp Web: web.whatsapp.com
  3. sul telefono apri WhatsApp
  4. vai su Impostazioni
  5. orienta la telecamera del telefono verso il codice QR

Questi sono i semplici passaggi per avviare WhatsApp direttamente dal tuo Pc.

La novità più ghiotta di tutte è che, nonostante non si abbia ancora la certezza e una data precisa, presto verrà rilasciata una versione interamente dedicata per computer, in grado di mettere a disposizione un sistema multi piattaforma che consentirà di conversare su Whatsapp Web anche se il telefono non è connesso ad Internet o presente nelle vicinanze.

Come usare WhatsApp da un tablet senza scheda SIM

Non tutti sanno che Whatsapp è possibile farlo funzionare anche da un tablet senza SIM, basta fare affidamento a dei semplici ma efficaci metodi e il gioco è fatto.

Come è possibile quindi procedere all’attivazione di Whatsapp senza dover necessariamente avere a portata di mano una carta SIM? Il procedimento da seguire è banale ed è adatto anche ai meno esperti di tecnologia.

In primis bisogna effettuare il download di Whatsapp dall’App Store o Play Store in base al proprio dispositivo. Fatto questo, l’app dovrà essere installata. Proseguendo, c’è il passaggio più importante di tutti, ovvero: ricevere il codice di convalida per far funzionare correttamente l’app.

Ci sono diverse soluzioni per risolvere questo problema, ma noi ora qui sotto vi spieghiamo le due più efficaci.

WhatsApp senza cellulare

Utilizzare WhatsApp senza SIM affidandosi ad un numero temporaneo

Installare Whatsapp senza avere un numero di telefono valido ad oggi non è ancora possibile. Però, qualora non si abbia una carta SIM in più dove ricevere il codice di attivazione, è possibile fare diversamente, collegandosi ad Internet e cercando di reperire un numero temporaneo valido. Sul web, per chi non ne era a conoscenza, ci sono numerosi siti che offrono numeri di telefono usa e getta, pensati proprio per attivare servizi.

Detto ciò, non è sempre semplice trovare un numero funzionante perché tanti sono già stati utilizzati. E’ comunque bene provare e non abbattersi alle prime difficoltà.

Utilizzare una SIM vecchia

Infine, la soluzione più semplice di tutte è quella di utilizzare una vecchia scheda SIM che ovviamente non avete mai associato ad un alcun account Whatsapp. Basta collegare il proprio terminale a una rete WI-FI ed effettuare il download del client ufficiale di Whatsapp.



Fatto questo, serve fare un tap sul tasto accetta e continua e scrivere il numero vecchio di telefono. Una volta data la conferma è essenziale aspettare la ricezione dell’SMS sul vecchio telefono del codice di attivazione di Whatsapp, che deve essere riportato in maniera corretta sul telefono sui cui avete intenzione di procedere all’installazione di Whatsapp e continuare con la creazione dell’account per poter usufruire di tutti i vantaggi proposti dal servizio di app di messaggistica istantanea più utilizzato al mondo.

Articolo di Martina Stella

Avatar
Laureata in informatica è appassionata del mondo web. Martina scrive principalmente news su tecnologia ed internet, ma anche su temi come il lavoro a cui tiene molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *