Sostituire una SD piena su telefono Android in pochi e semplici passaggi

Le schede SD ad oggi sono molto utilizzate anche perché sono relativamente economiche. Se siete interessati a sostituire la vostra con una più capiente la guida di oggi fa al caso vostro. Ecco quindi come sostituire una SD piena con pochi e facili passaggi.

Se non ne potete più di dover ogni volta eliminare dati, di non aver spazio per scaricare un gioco o applicazione che amate, la tecnologia oggi vi viene incontro e vi consente di acquistare microSD grandi a costi decisamente vantaggiosi. Andiamo dunque a vedere come cambiare la microSD vecchia, salvando ogni dato in maniera istantanea.

MicroSD: cosa serve per cambiarla e come procedere alla sostituzione

Per cambiare la microSD avrete necessità di:

  • Nuova microSD formattata cosi da essere già pronta all’utilizzo;
  • Un computer e un cavetto USB, necessario per il collegamento al PC.

Per sostituire la microSD invece serve seguire questi step:

Prima di tutto, dovete accertarvi che il vostro computer mostri i file nascosti. Questo vi sarà utile per copiare i vecchi dati delle app in maniera corretta. Da una finestra qualunque di explorer – come può essere la finestra dei documenti o altre cartelle – fate un click sulla voce organizza, poi successivamente:

  • ‘Opzioni cartella e ricerca’ e optate per la dicitura ‘Visualizzazione
  • Proseguendo assicuratevi che alla dicitura Cartelle e file nascosti ci sia impostata la seguente voce: visualizza cartelle. Se cosi fosse il computer già è pronto.

Sostituire una SD piena su telefono Android

A questo punto serve collegare il cavetto al computer e al telefono con dentro la microSD da cambiare. Se si ha una versione datata di Android, il computer andrà a scaricare in automatico i driver del telefono e vi consentirà di mostrarlo come memoria di massa. Basterà ora entrare nel terminale attraverso la finestra chiamata autoplay o da risorse del PC. Optate per la cartella della microSD e copiate il contenuto presente all’interno in una cartella vuota del vostro computer.

Trasferire i dati nella nuova microSD

Proseguendo e una volta terminato il trasferimento basterà staccare lo smartphone dal computer e cambiare la microSD vecchia con la nuova acquistata. Trasferire i dati nella nuova Sd sarà facile. Servirà ricollegare il telefono al computer e copiare la cartella nella microSD nuova.

Concluso il processo, basterà riavviare lo smartphone Android e riavrete magicamente tutti i vostri file, con in più ulteriore spazio da usare a vostro piacimento.

Sostituire la scheda SD su vari smartphone

Sostituire una sd piena su Huawei, Samsung, LG, Xiaomi e altri importanti marchi del settore mobile è facilissimo. Cosa importantissima è che, se avete un iPhone, tutto ciò non si può fare. Apple da sempre ha negato questa possibilità di espansione. I dispositivi Android, invece, hanno a loro favore il fatto che si possono espandere a piacimento aumentando lo spazio di archiviazione per foto, video ecc… grazie per l’appunto all’installazione di MicroSD.

 

Segui tutte le news su Numeri di assistenza

Seguici su Facebook

 

Articolo di Luigi Strada

Avatar
Esperto di formazione, dal 2013 si è dedicato interamente al mondo della sicurezza, appassionato di tecnologia ha seguito diversi corsi sul Web e sul mondo digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *