Numero verde Enel: contattare l’assistenza clienti

Nell’approfondimento di oggi vedremo come contattare il gestore Enel attraverso tutti i canali messi a disposizione, in particolare vedremo



L’Enel è uno dei gestori italiani più importanti per le utenze elettriche, è un operatore molto efficiente nell’assistenza ai suoi clienti: offre servizi e consulenti adeguati per seguire al meglio le richieste d’informazioni dei suoi utenti. Il servizio offre tanti punti Enel in tutta Italia proponendo un servizio di mercato libero.

Numero verde Enel

Numero verde ENEL: assistenza clienti

Per ogni tipo di assistenza, per stipulare, modificare, disdire un contratto, per reclami, per richiesta di domiciliazioni e per informazioni sui consumi il numero verde è:

800.900.860

Il numero verde servizio clienti Enel è gratuito anche dal cellulare ed è attivo tutti i giorni dalle 7:00 alle 22:00.

Per comunicare la lettura del contatore (autolettura)  il numero verde è: 800.900.837

Se ci troviamo all’estero e dobbiamo contattare Enel il numero di riferimento è: +39 0664511012

803500: numero verde per la segnalazione guasti per chiamate dall’Italia.

Fax Enel

Il servizio clienti è attivo anche con il fax ai seguenti numeri:

800 900 150: numero verde per segnalazioni e istanze per nuove forniture temporanee;

800 900 899: numero verde per istanze di nuove forniture non temporanee;

800 900 179: numero verde per inviare le ricevute a seguito di un sollecito di pagamento;

800 900 839: numero verde per inviare le ricevute a seguito di un distacco;

+39 02 32 97 21 50: per inviare fax dall’Estero;

Il servizio fax è utilizzato per l’invio di documentazione, legate ai contratti di fornitura di energia elettrica sia per i privati che per le aziende.

Oltre ai classici numeri di telefono e fax ci sono anche altri canali per contattare Enel vediamoli nel dettaglio




Web chat Enel

Web chat Enel

La Web chat è un servizio nuovo, e serve per poter parlare direttamente tramite chat con i consulenti e scoprire le nuove offerte. Per accedere basta andare sul sito www.enel.it e cliccare sulla voce contattaci, si aprirà una chat con cui avremo a disposizione un operatore in grado di aiutarci e senza costi aggiuntivi.

Gli orari di assistenza sulla chat sono gli stessi di quelli telefonici, nelle ore in cui il servizio non è attivo è possibile inserire il proprio numero di telefono per essere ricontattati, abbiamo provato questa funzione ed effettivamente un incaricato di Enel ci ha chiamato al telefono e nell’ora in cui noi avevamo indicato. Lo stesso servizio è proposto dalla concorrente diretta Eni.

Punto Enel

Nel caso si preferisce recarsi personalmente, e di persona per ricevere assistenza, basta trovare il negozio Enel più vicino a te, cliccando su questo link, abbiamo messo a disposizione la ricerca di tutti i negozi Enel dislocati sul territorio nazionale. Cosa possiamo trovare nei negozi Enel: innanzitutto dei consulenti che potranno darci informazioni sulle tariffe e sulle promozioni per quanto riguarda il servizio elettrico, ma all’interno di queste strutture possiamo avere anche assistenza per i nostri problemi contrattuali e di gestione delle pratiche.




Sito web Enel

Direttamente dal sito internet di enel.it si può accedere al servizio clienti Enel denominata MyEnel.

Sito web Enel MyEnel

Dall’area clienti MyEnel è possibile gestire in autonomia tutto il proprio conto energetico, partendo dalla bolletta con la visualizzazione di tutti i dettagli e di tutti i pagamenti recenti, sino ad arrivare allo storico con le bollette pagate anche di due anni fa.

La funzione di storico bollette ci permette di monitorare i consumi di energia elettrica nel tempo, riusciremo facilmente ad individuare i periodi in cui consumiamo più energia, rispetto a quelli che ne consumiamo di meno. Dall’area clienti MyEnel è possibile pagare le bollette con carta di credito o richiederne la domiciliazione bancaria, variare l’IBAN del conto corrente e cambiare il profilo della tariffa Enel in base alle fasce orarie di consumo.

App Android e per IPhone

Non potevano mancare le App per la gestione delle bollette e la richiesta di assistenza direttamente da smartphone. Le App sono disponibili per Android e può essere scaricata su Google Play e per Iphone scaricabili da itunes. Una funzione molto utile è quella dell’autolettura direttamente inserita nell’applicazione, basta quindi andare vicino al contatore con il telefono ed inviare i numeri corrispondenti al consumo attuale di corrente.

Altra funzione interessante è quella di poter pagare la bolletta della luce tramite cellulare, si può fare il pagamento con carta di credito o anche con PayPal.

Se invece abbiamo problemi, possiamo trovare i Punti Enel più vicini sfruttando la posizione del nostro telefono, il sistema individuerà il negozio Enel nelle vicinanze.

Pagina Facebook di ENEL

La pagina Facebook di Enel risponde alle nostre richieste di assistenza, il nuovo canale social di ENEL ha tempi di attesa molto ridotti, naturalmente gli orari sono quelli classici dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18.

Pagina Facebook di ENEL

Le risposte degli operatori sono veloci ed il canale è aperto a tutti, basta accedere a Facebook e scrivere nella chat per avere assistenza ed informazioni.




Pagina Twitter

Anche Enel come molte altre grandi aziende ha il suo account Twitter e fornisce assistenza e news sai propri clienti. Il canale è sempre ricco di offerte e si possono contattare i consulenti rispondendo direttamente alle promozioni.

Enel su Telegram

Grazie a @EnelEnergiaBot potrai conoscere in tempo reale molte informazioni sul tuo contratto dell’energia elettrica infatti il bot del Telegram ci dirà istantaneamente molte informazioni sulla nostra fornitura di energia elettrica, avremo la possibilità di verificare in tempo reale lo stato di pagamento delle fatture e delle bollette Enel, aggiornare subito la lettura del nostro contatore, controllare se il nuovo contratto è attivo o meno e possiamo chiedere di darci informazioni sul punto Enel più vicino.

L’utilizzo di @EnelEnergiaBot è molto semplice, infatti una volta installato Telegram sul cellulare basta scrivere sulla chat i vari comandi messi a disposizione per ricevere subito i dati che abbiamo visto prima. In ogni caso a prescindere dal canale che si vuole usare, per contattare il servizio clienti, sarebbe opportuno, avere a portata di mano una bolletta per avere tutti i dati necessari all’operatore per effettuare un’adeguata consulenza. Per ricevere un’assistenza in tempi veloci, converrebbe telefonare tra le 8 e le 10, dalle 14 alle 15:30 e dopo le 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *